X CRONOSCALATA

ORASSO-CURSOLO-MONTE VECCHIO

 

 Orasso, domenica 2 settembre 2007

 

Con l’organizzazione dell’Unione Sportiva Orasso, in collaborazione con l’Associazione Pro Monte Vecchio, con il patrocinio della Comunità Montana Valle Cannobina,  del Comune di Cursolo Orasso e dell’Ente Parco Val Grande, sotto l’egida autorizzazione della F.I.D.A.L., ad Orasso (VB) si è svolta la decima edizione della “Cronoscalata Orasso-Cursolo-Monte Vecchio  III Trofeo Associazione Pro Monte Vecchio” gara nazionale di corsa in montagna, valevole come X prova del Gran Premio Comunità Montane Piemontesi e come III prova del Campionato Provinciale VCO.

Anche quest’anno come nelle ultime edizioni, non sono mancati i grandi nomi della corsa montagna piemontese e nostrana. Con partenza alle 9,45 hanno preso il via a distanza di trenta secondi l’uno dall’altro 114 atleti (record di partecipanti a questa gara). Ha vinto un ottimo Rolando Piana, fresco di titolo regionale di specialità, tesserato per la società A.S.D. Caddese di Crevoladossola, pur non avvicinando il tempo record di 24,29 detenuto dal torinese Gabriele Abate, impegnato in questi giorni con la nazionale in preparazione della prossima Coppa del Mondo che si svolgerà in Svizzera, è salito a Monte Vecchio in 26.11 dando quasi trenta secondi di distacco al secondo classificato Mattia Scrimaglia del G.S. Bognanco (tempo 26,40) e un distacco appena superiore ai cinquanta secondi a Gabriele Pozzi del G.S. Genzianella (tempo 26,55). Quarto assoluto Marco Rainelli del G.S. Genzianella con 27,31 e quinto Macellaro Rocco dell’A.S.D. Caddese (tempo 28.05).

        

 

Nella categoria femminile si è imposta la cuneese Paola Ventrella, tesserata per l’A.S.D. Dragonero con il tempo di 31,15 seguita dalla torinese Maria Fornelli dell’ATP Torino (32,52) e da Cecilia Mora dell’A.S.D. Caddese con il tempo di 33,41. Quarta piazza per Panuello Monica (34,14) e quinta per Garelli Annamaria (34,37) entrambe dell'A.S.D. Dragonero.

       

 

Nella categoria Junior Femminile si è imposta Arianna Matli dell’A.S.D. Caddese con il tempo di 35.26 su Klizia Miletto del Giò 22 Rivera TO (tempo 38.36).

 

 

         Nella categoria Junior Maschile si è imposto Pierluigi Annaratone della Co.Ver Sportiva Mapei con il tempo di 30,58 seguito dai due portacolori dell’A.S.D. Caddese, Davide Truscello (36.08) e Denis Bianchi (37.09).

               

 

         Nella categoria M1  si  è imposto Paolo Boneschi dell’U.S.C. Marathon VB con il tempo di 28.24. A seguire Michele Rossi del G.S.A. Valsesia (28.57) e dal neo Campione regionale categorie promesse Marco Martinella dell’A.S.D. Caddese (29.15). Appena giù dal podio i portacolori della A.S.D. Caddese: Blardone Gabriele (29,20) e Ramoni Diego (29,27).

                   

 

Nella categoria M2, vittoria di Mauro Brizio dell’A.S.D. Caddese (28.11) su Michele Vaioli del G.S.D. Valdivedro (28.19) e su Paolo Bessone del Giò 22 Rivera TO, che è giunto a Monte Vecchio con il tempo di 28.20. Al quarto posto si classifica Prolo Sergio del G.S.A. Valsesia (28,40) e quinto Quittino Massimo del G.S. Genzianella (29.09)

       

 

Nella categoria M3 si è imposto Rotti Massimo del G.S.A. Valsesia (29.49) battendo un sempre verde Adriano Scrimaglia del G.S. Bognanco (29.52) con al terzo posto Vilmo Minetti dell’A.S.D. Caddese (30.19) che ha preceduto il compagno di squadra Allegranza Paolo (tempo 31,26) e Piazza Claudio (31,35) portacolori del G.S. Bognanco.

       

 

Nella categoria M4 si è imposto come l’anno scorso il torinese Milan Claudio dell’Atletica Susa,  che ha chiuso  con il tempo di 32.52. alle piazze d’onore Mariano Ghensi del G.S. Genzianella (34.10) e Carlo Chiara del G.S.A. Valsesia (35.03). Quarto e quinto posto rispettivamente per Gusmeroli Dorino (35,26) del Giò '22 Rivera e Gagliardi Gianfilippo (35,48) dell'U.S.C. Marathon.

       

 

Il III Trofeo “Associazione Pro Monte Vecchio” (consegnato dallo stesso Presidente Remo Generelli) per Società è andato all’A.S.D. Caddese del presidente Trapani con 1271 punti, al secondo posto il G.S. Genzianella di Ceppo Morelli con 506 punti e terzo posto per il G.S. Bognanco con punti 416. Classificate in tutto ben 22 società.

 

A contorno della manifestazione, si è svolta una gara per allievi maschile e femminile sul percorso di 4.500 metri circa: ha vinto Serena Allegranza dell’A.S.D. Caddese con il tempo di 40.03.

 

Presenti alla premiazione le autorità locali con in prima persona il Presidente della Comunità Montana Valle Cannobina nonché sindaco di Cursolo Orasso, Giovanni Bergamaschi, che oltre ad elogiare l’Unione Sportiva Orasso, per l’ottima riuscita della manifestazione ha dato un plauso a tutti gli atleti che ogni anno salgono nella nostra Valle a cimentarsi in questa oramai tradizionale competizione di corsa in montagna e soprattutto ha visto una folta partecipazione di atleti provenienti da fuori provincia.

 

Un pensiero è andato, con un commovente applauso in apertura di premiazioni, ad Umberto Adorno recentemente scomparso.

 

Presente alla manifestazione anche il campione di canottaggio Stefano Basalini che si è cimentato anche lui nella salita a Monte Vecchio, il quale ha ottenuto un onorevolissimo tempo di 30.25

 

L’appuntamento per l’anno prossimo è con la 11^ edizione, continuerà  ad essere una gara a livello nazionale e dovrebbe svolgersi, salvo modifiche da parte degli enti federali il prossimo 7 settembre 2008.

 

 

 

                                                                                      Mario Generelli